Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrire una migliore esperienza. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la nostra Privacy Policy .
Hai accettato l'utilizzo dei cookies da parte di questo sito
Alé fa tappa a Eurobike da oggi a sabato 29 agosto

26/08/2015

ALÉ FA TAPPA A EUROBIKE DA OGGI A SABATO 29 AGOSTO

A Friedrichshafen, in Germania, sarà svelata la nuova collezione 2016, l'assoluta avanguardia nell'abbigliamento tecnico per il ciclismo. Eurobike rappresenta un palcoscenico perfetto per la presentazione della nuova gamma.

Da oggi, mercoledì 26 a sabato 29 agosto andrà in scena Eurobike, la fiera internazionale della bicicletta che ogni anno porta a Friedrichshafen milioni di visitatori e le migliori aziende del settore, provenienti da tutto il Mondo.

ALÉ è sinonimo di innovazione, ma anche di estrema cura per i dettagli, perchè spesso sono proprio questi a fare la differenza. Ogni più piccolo particolare, in questa nuova linea 2016, è stato realizzato con un'attenzione davvero sorprendente.

ALÉ sceglie colori fluo per l’abbigliamento da ciclismo. La scelta di puntare su tonalità fluo è dettata prima di tutto da ragioni di sicurezza, perché l’incolumità dei ciclisti è l’aspetto più importante. Ci sono caratteristiche che rendono assolutamente unici ed inconfondibili i capi Alé. La scelta di tessuti all’avanguardia ed i processi produttivi innovativi sono senza dubbio due elementi imprescindibili, ma c’è qualcosa che colpisce ancor prima, non appena si vedono questi capi. Ad attrarre l’attenzione sono, innanzitutto, i colori. La scelta è molto ampia, per soddisfare i gusti di tutti: dall’azzurro al fucsia, dal giallo al verde, componendo praticamente tutto l’arcobaleno. Caratteristica predominante tra i colori è il fluo. Perché? Sicuramente perché il fluo “accende” davvero i colori, dando loro quella brillantezza e quello splendore che li esalta, ma ancor prima per una ben ponderata scelta legata alla sicurezza.

L’incolumità dei ciclisti è, infatti, la principale preoccupazione di Alé: gli incidenti che ancora troppo spesso si verificano sono la dimostrazione di quanto il tema sicurezza sia centrale e debba essere affrontato, a tutti i livelli, non solo sul fronte viabilità. Anche un completino può aiutare a fare in modo che pedalare sia sempre più sicuro. Deriva da questo la scelta di puntare sul fluo: colori di questo tipo, infatti, sono molto più visibili, soprattutto quando scende la notte o le condizioni meteo non sono ottimali. Gli inserti catarifrangenti nelle maglie e nei pantaloncini, infatti, sono fondamentali, ma possono non bastare. Se, invece, ad essere facilmente visibile è tutto il ciclista, la sicurezza è, senza dubbio, maggiore. Nasce quindi da una esigenza fondamentale quello che è poi diventato un cult, con i colori fluo che sono ora un vero e proprio must, un’icona di stile.

Queste sono solo alcune anticipazioni sulla nuova gamma per il 2016: per scoprire tutto, e toccare con mano questi capi, ALE' vi aspetta nel padiglione A1, presso lo stand 226 a Friederichshafen.

Condividi questo articolo

Trova rinvenditore

Trova i rivenditori più vicini

Cerca rivenditore